Dio è donna e si chiama Petrunya

10 luglio
VE, 10.07.2020 | 20:30 ore
regia
Teona Strugar Mitevska
interpreti
Con Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Stefan Vujisic.
durata
100min
nazione/anna
Macedonia et al 2019

Disillusa dalla vita e senza un lavoro, la giovane Petrunya si ritrova per caso nel mezzo di un’affollata cerimonia religiosa riservata agli uomini: una croce di legno viene lanciata nel fiume e chi la recupera avrà un anno di felicità e prosperità.

continua
lg md sm xs